Verniglass chiude il primo e il 2 novembre… per questioni di cuore e di famiglia

E’ più importante il lavoro o la famiglia? Questa è una delle domande classiche che si sente spesso formulare nel nostro Belpaese. Lontano dagli stereotipi, se da una parte la nostra impronta è quella di far sentire ai nostri dipendenti un senso di appartenenza all’azienda, di responsabilità, di gruppo, caratteristiche tipiche di parte delle PMI, siamo altresì certi che le famiglie rivestano un ruolo fondamentale. Forse sarà anche un vero e proprio gioco di equilibri e la ricerca del giusto compromesso tra lavoro e vita privata, ma, per noi di Verniglass, “far andar d’accordo” impegni lavorativi con affetti familiari è uno dei nostri principi basilari. Il motivo è quello di creare la giusta sinergia tra lavoro e famiglia, in modo tale che questi due aspetti così importanti della vita di ogni giorno si amalgamino, si completino e rendano chi lavora per noi sereno e soddisfatto. Dopo mesi di duro lavoro, è quindi giusto sospendere l’attività lavorativa per qualche giorno, e permettere a noi di Verniglass e ai nostri dipendenti di stare con le proprie famiglie.